Per 4 persoe

 

290g di riso Arborio di Baraggia DOP

qb olio Aroma Rosmarino

qb olio Aroma Limone

150g di patè di Noci

300g di tofu (potete usare anche la ricotta di mucca)

0,3l Olio di semi

200g di Parmigiano Reggiano di Bianca Modenese

50g di Parmigiano Reggiano di Bianca Modenese per la mantecatura

1l di brodo

20g di rosmarino fresco

200g di magarina

il succo di mezzo limone

 

 

In una risottiera facciamo un leggero soffritto con la cipolla bianca ammorbidita in 100g di margarina.

Una volta che la margarina sarà completamente sciolta e la cipolla sarà appassita andiamo a versare il riso che faremo dorare.

Ora possiamo versare metà del brodo, 4 cucchiai di olio aroma rosmarino e metà del rosmarino fresco. Facciamo andare sino a che tutto il liquido non sarà stato assorbito. Controllate il punto di cottura, ma normalmente dovreste dover aggiungere tutto il brodo rimasto. Facciamo andare sino a che il liquido non viene assorbito quasi completamente.

 

Per la mousse:

 

tagliamo i 300g di tofu grossolanamente e li frulliamo aggiungendo due cucchiai di olio al limone e magari una tazzina di acqua.

Una volta che avremo ottenuto una crema abbastanza omogenea aggiungiamo il paté di noci ed andiamo a incorporare con il frullatore ad immersione più aria possibile aggiungendo a filo l'olio di semi e limone ed un pizzico di sale sino a che il composto non sarà ben omogeneo e morbido.

 

Per la crosta:

 

in forno preriscaldato a grill andiamo ad infornare il parmigiano dopo averlo steso omogeneamente in una teglia rivestita di carta forno e spruzziamo con il succo del limone rimasto. Inforniamo per 5 min, ovviamente teniamo sotto controllo e una volta che il parmigiano sarà dorato e croccante spegniamo il forno e sforniamo.

 

 

Una volta che il risotto sarà quasi asciutto andiamo ad aggiungere metà della margarina e mantechiamo con un cucchiaio di parmigiano. Lo facciamo a fuoco spento.

Una volta che tutta la margarina si sarà sciolta e anche il parmigiano, facciamo riposare da chiuso un paio di minuti.

 

Per impiattare stendiamo bene il risotto nel piatto ed andiamo a mettere sopra delle gocce di mousse (ci aiutiamo con una saccapoche) ed aggiungiamo alcune scaglie di crosta di parmigiano.

 

Bianco secco fermo, ovviamente fresco, per accompagnare il piatto